Collare Tribale

Nelle mie manie ossessive compulsive rientra anche quella di strappare pagine da giornali, quotidiani e ogni tipo di supporto cartaceo in cui ci sia una foto o un particolare che attragga la mia attenzione.
Questi pezzi di carta poi vengono riuniti in un mega quadernone ad anelli che ogni tanto riguardo, ma più spesso giacciono nella mia borsa, in giro per la casa accartocciati e spiegazzati o attaccati qua e là nello schifido-laboratorio.
Non so come ma solo il fatto di aver strappato l’immagine comunque pianta un piccolo semino nella mia mente finchè  un giorno un’immagine emerge dal groviglio cervellotico che ho in testa per quel magico procedimento di rielaborazione creativa che ogni volta mi stupisce.
Bhè le immagini che questa volta ad un certo punto mi hanno illuminato sono state raccolte diverso tempo fa su Vanity Fair.
Ho cercato di catturare il colore, lo stile e la magia di questi ornamenti con il feltro.
Per la chiusura ho usato dei gancetti, quelli per le gonne per intenderci, in modo che la chiusura non si vedesse e come al solito ho cercato di lavorare senza cuciture, i vari fili poi sono fusi nei quadrati che formano il retro del collare.
Poi un pizzico di perline come ultimo tocco.
Non ho osato l’autoscatto, se trovo qualche anima pia che si presta a ritrami aggiungerò anche la foto per farvi vedere come risulta indossata, però sono felice di come è venuta e quelli che l’hanno vista hanno detto subito “afro!” …. bhè … allora posso dire “missione compiuta”!
Annunci

Informazioni su elenaterenzi

Ciao a tutti!!!! Mi chiamo Elena Terenzi ed ho deciso di creare questo blog per condividere con voi le mie passioni e le mie creazioni. Sono appassionata di arte e di restauro. L'amore per l'arte mi ha portato a studiare restauro di pitture murali. Nel frattempo all'incirca nel 2001 ho cominciato la mia avventura con il feltro fatto a mano e si è aperto un mondo: potevo coniugare studio e accostamento cromatico e plasmare contemporaneamente un manufatto!!!! Da lì è partita una fase sperimentale che ancora dura: con la lana non ci si annoia mai. Continuo anche a dipingere e a sperimentare su quel versante. Sono curiosa e mi piace imparare e sperimentare: sono sempre work in progress!!! Mi considero un'artigiana, una persona che crea ad arte, la parola artista è molto inflazionata di questi tempi non trovate? Viva gli artigiani!!!!!!!

Pubblicato il 13 maggio 2011, in accessori, collane, feltro con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

  1. Ciao!!!
    Ho letto che abbiamo la stessa mania riguardo i ritagli e il sistema per archiviarli… prima che nascesse il mio bimbo li sistemavo anche in ordine di argomento mentre adesso li metto solo a distanza dalle sue manine salvo poi non ricordarmi dove li ho nascosti…
    Complimenti per il tuo lavoro! Anch’io sono una piccola felraia…
    A presto
    Daniela

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: