Archivi Blog

Cappelli … parte seconda!

Sempre realizzati in lana merinos certificata e senza cuciture (a parte il bordo applicato in pelle ed il grande bottone del primo modello) e modellati su testa di legno, questa volta senza tesa perchè mi sono voluta un pò sbizzarrire ….. mi garba parecchio fare cappelli … forse in una vita passata sono stata una specie di cappellaio matto 😀 …. magariiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sciarpe e sciarpette

Varie sciarpe eseguite con la tecnica del nunofeltro, utilizzando lana merinos certificata e chiffon di seta.


Collana in feltro “Oriente”

Questa collana in feltro di lana merinos è frutto di uno studio sui nodi cinesi, gli intrecci ma affascinano!!!
E’ tutta modellata a mano e non ci sono cuciture.
Continuerò a lavorare su questo tipo di intrecci perciò a breve ci saranno altre creazioni!!!
 
 
 
 
 
 

Bagcharm/portachiavi in feltro serie Skelanimals

Bagcharm/portachiavi in lana realizzato con la tecnica del feltro ad ago.

Il Pandino scheletrino ed i cuori sono in lana certificata e montati su catena e moschettone in metallo argentati.

Presto seguiranno altri compagni scheletrini!

 

Borsa Rose in feltro

Borsa realizzata con la tecnica del feltro ad acqua tridimensionale per il corpo (non ha cuciture) e rose applicate con la tecnica del nuno feltro, con tessuto sempre in lana.

I manici sono doppi, grigi in esterno e grigi chiaro nell’interno, applicati a macchina sul corpo borsa ed hanno una leggera bombatura.

L’interno è foderato in satin nero con taschino.

Per gli amanti del 100% naturale la lana usata è certificata Oeko Tex Standard (nel processo lavorativo della lana non sono state usate sotanze nocive per la salute) e nella borsa non ci sono parti in pelle o parti in metallo (cerniere, calamite ecc) solo lana!!

 

 

 

 

 

FeltUnited Exhibit 2009

E’ ufficialmente on line l’esibizione del 3 ottobre per la giornata internzionale del feltro, che emozione!!!
Ci sono tantissimi lavori meravigliosi ed in sei abbiamo tenuto alto il nome dell’Italia amante del feltro!
E’ già stato indetto il tema per la prossima giornata internazionale che si terrà il 2 ottobre 2010 e sarà il segmento successivo della ruota dei colori yellow-green-blue spero che parteciperemo in tantissimi!!!
Per vedere l’esibizione andate qui
Buona visione a tutti!!!!

Preghiere per il mondo

Come ho già detto fino a sfinirvi oggi è la prima giornata internazionale del feltro istituita per celebrare il 2009 che è stato dichiarato l’anno delle fibre naturali.
Un gruppo no profit di feltrai, il FeltUnited, ha pensato di festeggiare invitando tutti colori che amano il feltro in giro per il mondo ad esporre proprio oggi 3 ottobre una propria creazione con tema libero, unica indicazione da seguire il colore: dal rosso al giallo (passando per l’arancio).
Io l’ho attaccato in terrazza mi sembra che ci stia proprio bene!!!!
Istintivamente ho pensato ad un acchiappasogni, il resto è venuto da solo.
Questa piccola opera creativa è una commistione di varie suggestioni: la parte superiore ispirata appunto agli acchiappasogni dei nativi americani, la parte inferiore alle preghiere tibetane che si liberano nel vento.
La rete trattiene le mie preghiere (per i bambini, per gli uomini e le donne, per la pace e per la natura) che sono scritte nelle bandierine e ogni volta che il vento le scomipiglia facendo vibrare il campanellino che ho attaccato in fondo si liberano e con il vento raggiungono ogni angolo della terra.
Le preghiere sono anche un omaggio ai pensieri di Gandhi visto che ieri era l’anniversario della sua nascita ed è partita la marcia per la pace.

Italy- Elena-Terenzi-1

Italy- Elena-Terenzi-2

Italy- Elena-Terenzi-3

Italy-Elena-Terenzi-4

Italy- Elena-Terenzi-5

Italy- Elena-Terenzi-6

Heart Project

Oggi inizio a lavorare su un progetto che avevo in mente da qualche tempo, un arazzo o tappeto da muro con un grande cuore.

Lo vorrei realizzare con differenti texture in modo che sia un’esperienza anche sensoriale oltre che visiva …. pubblicherò via via delle foto per tenervi aggiornati sul work in progress!!!!

Borsa a mano bicolore in feltro

 p7160062 PA020252  PA020253 PA020254

Ecco qua un modello vintage ricreato con della morbidissima lana!

Questa borsa è un modello unico e fa parte di una serie a tiratura limitata: la mia filosofia di lavoro è di creare pezzi unici, lavorando artigianalmente e curando i particolari di ogni manufatto per offrire un prodotto personalizzato di alta qualità.

La lana che ho usato è merinos di altà qualità, ne risulta un feltro morbidissimo e dai colori brillanti.

Questa lana possiede inoltre la certificazione Oeko Tex Standard, una certificazione che assicura un processo di lavorazione in cui non sono state usate sostante nocive alla salute, io poi per trasformarla in feltro uso soltanto acqua e sapone di marsiglia e tanto lavoro di braccia!!!

La dimensione del corpo borsa è cm 37×25, mentre i manici sono alti cm 12.

L’ interno è foderato in raso nero con taschino marchiato “Elena Terenzi – hand made in Firenze”.

International day of felt

shapeimage_2

Come ho già scritto il 2009 è l’anno internazionale delle fibre naturali, in questo ambito la FeltUnited ha indetto per il 3 ottobre prossimo il giorno del feltro in cui auspicano che tutti i feltrai del mondo si uniscano simbolicamente e mostrino i loro lavori.

Il tema sarà “yellow throw red”.

Ho chiesto a Eva Basile se oltre ad addobbare le nostre case sia possibile organizzarci in gruppi per creare anche qualcosa insieme, lei ha dato la disponibilità …. vedremo come si evolverà la cosa!!!!

Sul post che ho pubblicato nella mia pagina su facebook

 http://www.facebook.com/pages/LiberaMente/92747241962 ci sono già tante adesioni ….

Questo evento è un forte incentivo per l’integrazione di esperienze e conoscenze dei tanti feltrai in giro per il mondo, c’è sempre così tanto da imparare!!!

Il sito del FeltUnited: http://www.feltunited.com

Vi terrò aggiornati!!!!